Progetto solidarietà per la scuola -Raccolta solidale di materiale scolastico - “ABBIAMO BISOGNO DI VOI”,

Data di Creazione: 
02/10/2018
Anno Scolastico: 
2018/2019
Scuola: 
Primaria
Secondaria I Grado
Infanzia
Plesso: 
Bomerano
Campora
Pianillo
S. Lazzaro
S. Maria
Tipo di documento: 
Avviso
News

Il Progetto solidarietà per la scuola -Raccolta solidale di materiale scolastico - “ABBIAMO BISOGNO DI VOI”,

a cura della Confraternita di Misericordia di Agerola e con la preziosa collaborazione di “LO SCARABOCCHIO”, “EMPORIO CUOMO ROSA”, “F.LLI MARINO”, “LA FENICE”, “TUTTO PER LA CASA”, TABACCHERIA NACLERIO”, “SEREL”, evento realizzato domenica 16 settembre 2018, in piazza Paolo Capasso ed in piazza Generale Avitabile, è stato un successo sia in termini di partecipazione che di quantità e qualità del corredo scolastico raccolto, tutti materiali nuovi, nonostante la locandina dell’iniziativa prevedesse ce ne fossero anche donati in buone condizioni.

Fin qui la descrizione ufficiale di qualcosa che ha dello straordinario, innanzitutto perché non si ricordano momenti simili in passato. Una Comunità che si stringe intorno alla propria Scuola non con atteggiamento squisitamente retorico, ma facendosi parte attiva nella soddisfazione di esigenze primarie, per un produttivo percorso didattico, è senza dubbio da segnalare a quanti ancora pensano di non dover mettere mano al bene comune.

Forse, non sarà un caso che venerdì 28 settembre 2018 si è svolto, presso la Casa della Corte, il primo incontro tra l’Istituto comprensivo “S. Di Giacomo – E. De Nicola”, il Comune, l’ I.P.S.S.E.O.A. Raffaele Viviani – Sede Coordinata di Agerola, le Parrochie, l’Arma dei Carabinieri, La Pro Loco, per la costituzione di un tavolo di confronto finalizzato alla scrittura condivisa  Patto Educativo di Comunità. Il Sindaco, Prof. Luca Mascolo ed il Dirigente scolastico Michele Manzi sono stati concordi con i presenti, nel ritenere necessario allargare il più possibile la partecipazione del Territorio.

La Scuola accoglie Tutti gli alunni e non può e non vuole lasciare fuori dalla sua porta le istanze che la Comunità, che ci affida i figli, esprime, nel contempo chiede ad ognuno di fare la propria parte, perché solo stando insieme potremo garantire una costante tensione educativa.

I Bambini e le Bambine, i Ragazzi e le Ragazze hanno bisogno di sentire intorno a loro, nell’arco dell’intera giornata, la presenza e la cura di noi adulti.

Sembra di poter dire, anche alla luce del fattivo contributo ricevuto, di essere sulla strada giusta.

Il Dirigente scolastico

Michele Manzi

Albo: 
Mostra in Albo Online
Data scadenza documento: 
Martedì, 2 Ottobre, 2018
Categoria Albo: