Indirizzo musicale

PRESENTAZIONE DEL CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

PRESENTAZIONE DEL CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

PREMESSA:

          L’insegnamento strumentale costituisce integrazione interdisciplinare ed arricchimento dell’insegnamento obbligatorio dell’educazione musicale, nel più ampio quadro delle finalità della secondaria di I grado e del progetto complessivo di formazione della persona.

          Esso concorre, pertanto, alla più consapevole appropriazione del linguaggio musicale, di cui fornisce all’alunno una piena conoscenza,integrando i suoi aspetti tecnico-pratici con quelli teorici, lessicali, storici e culturali, che insieme costituiscono la complessiva valenza della materia.

          Sviluppare l’insegnamento musicale significa fornire agli alunni, destinati a crescere in un mondo fortemente segnato dalla presenza della musica come veicolo di comunicazione, spesso soltanto subita, una maggiore capacità di lettura attiva e critica del reale, una ulteriore possibilità di conoscenza, espressione e coscienza, razionale ed emotiva, di sé.

OBIETTIVI:

          Gli obiettivi auspicati sono:

  • promuovere la formazione globale dell’alunno offrendo, attraverso l’esperienza musicale resa più completa dallo studio dello strumento, occasioni di maturazione logica, espressiva, comunicativa;
  • offrire al ragazzo/a, attraverso l’acquisizione di specifiche competenze musicali, ulteriori occasioni di sviluppo e orientamento delle proprie potenzialità;
  • fornire ulteriori occasioni di integrazione e di crescita agli allievi;
  • accrescere il gusto di vivere in gruppo abituando i ragazzi a creare, verificare,superare l’individualismo diventando autonomi nel gruppo;
  • avviare gli allievi a sostenere un’esibizione pubblica gestendo la propria emotività.

FINALITA’:

          Il corso di strumento musicale ha un’importante funzione educativa nella società contemporanea, ricca di sollecitazioni musicali, spesso vissute passivamente.

          Esso nasce dall’esigenza di offrire agli allievi la possibilità di accostarsi alla cultura e alla tecnica musicale non solo dal punto di vista teorico ma anche e, soprattutto, da quello pratico, attraverso lo studio triennale di uno strumento.

          La scuola secondaria di I grado si propone pertanto quale punto di riferimento per un’attività musicale che consenta di soddisfare i bisogni di formazione musicale espressi dal territorio e che permetta agli allievi di conseguire la preparazione necessaria per la prosecuzione degli studi in ambito specificamente musicale offrendo la possibilità di iscriversi al Liceo Musicale e, volendo, al Conservatorio Musicale poi.

          L’istituzione del corso ad indirizzo musicale, avvenuta nell’A.S. 2010/2011, ha reso possibile lo studio, tra le discipline curriculari, di quattro strumenti musicali: pianoforte, flauto, clarinetto, chitarra.

          Il team dei docenti di strumento ha valorizzato la pratica della musica d’insieme mediante le esecuzioni d’orchestra effettuate in varia manifestazioni pubbliche in occasione di svariate ricorrenze civili, oltre alle esibizioni degli alunni in occasione dei ‘saggi’ di Natale e di chiusura di ogni Anno Scolastico.

 

          Autore dei contenuti: Prof.ssa Margherita Marino

Responsabile inserimento contenuti della sezione Spazio "Indirizzo musicale" : Ins. Maria Gentile