Codice Disciplinare

Regolamento recante il codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 16 aprile 2013, n. 62)

Con la nota n. 9582, deIl’11.6.2013,  è stato pubblicato il D.P.R. 16 aprile 2013, n. 62 concernente il "Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici". Il predetto "Regolamento" pubblicato in G.U. n. 129 del 4.6.2013 abroga il precedente "Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni" già approvato con Decreto del Ministro per la Funzione Pubblica del 26 novembre 2000.

 


 

Codice Disciplinare dipendenti pubblici BRUNETTA (Decreto Legislativo n. 150/2009)

Sanzioni disciplinari e Responsabilità dei dipendenti pubblici
Il Decreto legislativo n.150 de 27 ottobre 2009 è stato emanato in Attuazione dell'art.7 della Legge n.15 del 4 marzo 2009. Le disposizioni del Nuovo codice disciplinare recano modifiche in materia di sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche in relazione ai rapporti di lavoro di cui all'articolo 2, comma 2, del decreto legislativo n.165 del 2001, al fine di potenziare il livello di efficienza degli uffici pubblici e di contrastare i fenomeni di scarsa produttività ed assenteismo.